Il muro di Berlino attraverso le parole dei Testimoni

Se i professori di storia me l’avessero spiegata nel modus operandi di Marco Cortesi e Mara Moschini, beh, l’avrei amata di più. Così come se i libri di questa materia fossero stati scritti da Ken Follett. Molto simile il racconto di questi “artisti”: raccontare i fatti dal punto di vista della gente comune. La differenza? I protagonisti delle narrazioni di Marco e Mara sono realmente esistiti. Dopo il successo di Le Donne di Pola, La Scelta e Rwanda, ecco un nuovo successo per l’attore e regista forlivese Marco Cortesi. In scena con lui una grandissima Mara Moschini. La scenografia scompare quasi del tutto. Appena qualche effetto luminoso e sonoro . Sul palco solo 2 ragazzi vestiti di nero dalla dizione e gestualità uniche tanto da sembrare in 10. Il racconto è così coinvolgente che non riesci a staccare gli occhi dal palco e in un batter d’occhio le luci si spengono per la fine. Die Mauer (Il Muro) raccontato atterraverdo le parole di chi c’era e lo ha vissuto in prima persona. I muri nel mondo sono ancora tanti e se ne continuano a costruire. Oltre a quelli di mattoni ce ne sono altri che a difficilmente si potranno abbattere a picconate: quelli mentali. La cattiveria umana non ha limiti. Ma se anche attraverso spettacoli come questo almeno una persona prenderà coscienza che molto spesso le decisioni dei grandi sono assurde, beh, cari Marco e Mara, potremmo ancora sperare in un mondo migliore.

#GardalandNotteBianca

img_4011.jpg

Sono appena tornata dalla sponda veronese del Lago di Garda. Quello che stavolta mi ha portato verso il Lago, è stata la Notte Bianca di Gardaland. L’evento che ha dato il via all’apertura fino a tardi della stagione 2018. Sul palco personaggi del calibro di Cristiano Malgioglio, Ludovica Pagani, Cristian Marchi e Corona. Il tutto accompagnato dai dj della radio numero uno in Italia (RTL 102.5). L’adrenalina che sale per me non era quella delle attrazioni del parco, ma questo White Party. Una notte tutta da ballare. Impossibile non muoversi con i ritmi “latini” di Malgioglio, i mix e le new entry di Marchi e della Pagani per poi concludere con un salto nei mitici anni 90 con Corona. La musica che ti entra dentro, ti scateni, ti senti leggera e piena di energia. Non c’è paragone con le montagne russe. Un party tutto in bianco, migliaia di persone che ballano e rispondono al palco. la maggior parte vestita di bianco come lo richiedeva il dress code. Impossibile descrivere a parole le emozioni… vi lascio con qualche momento della serata…

Dal 15 al 20 giugno LOBIA IN FESTA e SMAILOB

Inizia venerdì 15 giugno l’appuntamento estivo di Lobia di San Giorgio in Bosco (PD). Sagra tradizionale e rock party super social si uniscono per accontentare tutte le età! Il tutto accompagnato da ottimi piatti, quest’anno si affiancano al menù tradizionale specialità come la tagliata di manzo, spiedini di pesce e gamberoni pancettati. Nella parte “giovane” la curiosità è per il pulled pork. Non mancherà buona musica e il lunapark per grandi e piccini!

Qui sotto programma e menù completi.